Simposio internazionale “Mito e psiche”

MITO E PSICHE: LINGUAGGIO, FIGURE, SIMBOLI
UN SIMPOSIO INTERNAZIONALE

Roma, 15-16 novembre 2018
Coordinatore: Mauro Ponzi

15 novembre
Aula Organi Collegiali
“Sapienza” Università di Roma Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma

ore 9
Apertura del convegno

Magnifico Rettore Eugenio Gaudio
Stefano Asperti Preside Facoltà di Lettere
Arianna Punzi Direttore del Dipartimento Studi Europei, Americani e Interculturali Mauro Ponzi coordinatore

Antonio Di Ciaccia, Lacan e il mito in Freud
Giuseppe Massara, Il mito di Demetra e Persefone in Walter Pater
Luciana la Stella, Visione e coscienza: al di là del principio del piacere
Marco Innamorati, L’angelo dimenticato. Mito e interpretazione dopo Fromm e Jung
Patrizia Crippa, Il viaggio di Psiche dalla parola del mito alla parola filosofica

Pausa pranzo

ore 15
Modera: Mauro Ponzi

Sarah Scheibenberger, Mythos, Spiel und Prosa. Benjamins Reflexionen über eine “befreite Prosa”
Vittoria Borsò, Walter Benjamin e il moderno: La psiche tra mito e metamorfosi
Bernd Witte, Räume und Träume des Mythos in der Moderne: Franz Hessel, Louis Aragon, Walter Benjamin
Wolfgang Müller-Funk, Solange es noch einen Bettler gibt, solange gibt es noch Mythos. Überlegungen zu Benjamins Sicht des Mythos im Kontext seiner Zeit

16 novembre 2018
Istituto Italiano di Studi Germanici Via Calandrelli 25, 00185 Roma

ore 9
Modera: Vittoria Borsò

Reinhold Jaretzky, Größenwahn und Entzauberung – Infantilismus in Wagners Mythen-Kosmos
Mena Mitrano, Alternatives to Poststructuralism: Warburg’s Child, Benjamin’s Critic, and the Advantage of Distance Stéphane Symons, “Plastic force” in Benjamin’s “Metaphysics of Youth”
Sigrid Weigel, Walter Benjamin liest Freud
Mauro Ponzi, Benjamins Abschaffung einer Mythologie der Moderne

Pausa pranzo

ore 15
Modera: Mauro Ponzi

Daniela Padularosa, Oltre la porta. Bertolt Brecht e il mito Bruno Moroncini, Immagine mitica, Wunschsymbole, Pathosformel
Fabrizio Desideri, Out of joint. Amleto e la fine del Trauerspiel
Alesandro Stavru, Mythos: parola vera, archetipo ontologico o inganno? Note a Platone e a Walter F. Otto
Marina Montanelli, Gioco e ripetizione in Walter Benjamin

PIEGHEVOLE DEF MITO E PSICHE — BIANCO

Annunci

Marx e il concetto di crisi

Karl Marx

e il concetto di crisi

un convegno internazionale

Roma 20-22 novembre 2014

Giovedì 20 novembre ore 15

Sapienza Università di Roma

Aula G. Levi della Vida via dei Volsci 122

Moderatore: Bernd Witte

Saluti del Prof. Eugenio Gaudio (Magnifico Rettore Sapienza – Università di Roma)

prof. Roberto Nicolai

Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia

Introduzione del prof. Mauro Ponzi – coordinatore del convegno

Stefano Petrucciani, Marx e la critica del liberalismo

Vittoria Borsò (Düsseldorf), Con Marx e al di là: Percorsi della produttività.

Paolo Vinci, Crisi o catastrofe. Un confronto tra Marx e Benjamin

[hr]

Venerdì 21 novembre ore 9,30

Istituto Italiano di Studi Germanici

Via Calandrelli 25 Roma

Moderatore: Mauro Ponzi

Saluti del prof. Giorgio Manacorda

presidente dell’Istituto Italiano di Studi Germanici

Fabio Vighi (Cardiff) -Heiko Feldner (Cardiff), Digging its own grave: Marx, Lacan and the exhaustion of the capitalist drive

Michael Jennings (Princeton), Marxist Crisis Reconsidered: Benjamin’s Permanent Catastrophe and Althusser’s Theory of the Encounter

Tom Rockmore (Duquesne University – Pittsburgh – Peking University), Marx on economic crisis, profit and communism

ore 15,30

moderatore: Vittoria Borsò

Roberto Finelli (Roma Tre), Marx e la sua crisi: tra materialismo e spiritualismo

Mauro Ponzi (Roma – La Sapienza), Crisi e soggetto storico

Vladimiro Giacché, La caduta tendenziale del saggio di profitto e la crisi attuale

Bernd Witte (Düsseldorf), Walter Benjamins unorthodoxe Marx-Rezeption

[hr]

Sabato 22 novembre ore 9.00

Sapienza Università di Roma

Aula G. Levi della Vida via dei Volsci 122

moderatore: Dario Gentili

Elettra Stimilli (Università di Salerno), Astrazioni reali: dal “capitalismo” al “capitale umano”.

Massimiliano Tomba (Padova), Temporalità della crisi: note su Marx e Gramsci

Dario Gentili (SUM Firenze) Crisi come arte di governo

Giorgio Cesarale, Sul senso dell’“astrazione reale” in Marx: una critica ad Alfred Sohn-Rethel e Slavoy Žižek